Redazione

In occasione della XXVII Giornata della Solidarietà, sabato 9 febbraio, presso il Seminario di Milano in Corso Venezia 11 (dalle 9.30 alle 12.30), si terrà il Convegno della vigilia con l’Arcivescovo sul tema “I valori che i giovani portano nel lavoro”.
L’intento della Pastorale del lavoro della Diocesi è di parlare, in questo convegno, di quanto i giovani portano nel mondo del lavoro, quanto a ricchezza e sensibilità che poi possono diventare patrimonio aperto dell’azienda e del lavoro. E insieme, però, il mondo del lavoro può offrire ai giovani nuovi stimoli alla solidarietà, alla comprensione, al coraggio di camminare insieme, al sapersi aspettare, alla pazienza costruttiva, all’attenzione della sicurezza, all’educarsi insieme.
Dopo il saluto di monsignor Eros Monti, Vicario diocesano per la Vita sociale, e l’introduzione di don Raffaello Ciccone, direttore dell’Ufficio diocesano per la Vita sociale e il lavoro, seguiranno le relazioni di Michele Colasanto, ordinario del Dipartimento di Sociologia (Università Cattolica di Milano) e Cesare Kaneklin, ordinario di Psicologia della formazione e dell’Intervento organizzativo (Università Cattolica di Milano).
Prenderanno poi la parola, in una tavola rotonda, Pier Paolo Baretta, segretario generale aggiunto della Cisl; Alberto Meomartini, consigliere incaricato Assolombarda per Scuola, Formazione e Università; Giovanni Geroldi, presidente del Nucleo di valutazione della spesa previdenziale del Ministero del Lavoro; e infine il cardinale Dionigi Tettamanzi.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi