Dopo l'incontro di preghiera nella Basilica lecchese di San Nicolò di sabato scorso e l'incontro pubblico organizzato martedì sera al Teatro Sociale di Lecco da "Comunione e Liberazione" con l'associazione "Medicina & persona", la sensibilizzazione popolare in difesa della vita di Eluana Englaro ha mobilitato persone, associazioni e istituzioni di tutta l'Italia. In particolare segnaliamo l'appello lanciato da "Scienza e Vita" che ha riscosso numerose adesioni

3400 - incroci
Redazione Diocesi

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi