Redazione

John Fitzgerald Kennedy nacque a Brookline (Massachussets) il 29 maggio 1917. Nel 1960 fu eletto 35° presidente degli Stati Uniti, succedendo a Dwight Eisenhower. Fu assassinato il 22 novembre 1963 a Dallas, mentre percorreva in auto le strade della città. La Commissione Warren, incaricata di indagare sul delitto, ne attribuì la responsabilità a un solo sparatore, Lee Harvey Oswald, ma nel 1979 un’altra commissione d’inchiesta accreditò la tesi della cospirazione.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi