Iniziative e spettacoli in occasione della Festa della Donna


Redazione

07/03/2008

In occasione della Festa della Donna, molte le iniziative e gli appuntamenti sul tema, alcuni dei quali promossi da Sale della comunità o da Centri culturali diocesani. Ecco un breve elenco.

Sabato 8 marzo, alle 17, presso il Centro Asteria di Milano (v.le G. da Cermenate 2 – tel. 02.846019), riflessione su “L’identità femminile” con Pietro Modini (relatore) e Silvia Poletti (voce recitante) e testi di V. Woolf, S. de Beauvoir, L. Irigaray e altre autrici. Ingresso libero, al termine buffet.

Per la stagione del Cineteatro Duse di Agrate Brianza (via Marco d’Agrate 41 – tel. 039.6058694 – info@ctduse.it), sabato 8 marzo, alle 21, lo spettacolo Signorina Silvani… Signora prego!, con Anna Mazzamauro nel ruolo dell’impiegata resa celebre dai film di Fantozzi, che grida «La bruttezza ha un vantaggio sulla bellezza: che dura!».

Nella Sala della comunità di Trecella (parrocchia di San Marco evangelista, Pozzuolo Martesana – Milano), sabato 8 marzo, alle 21, lo spettacolo di varietà Viva le donne, con regia di Massimiliano Cataliotti. Dalle 19.45 happy hour aperto solo alle donne.

Sabato 8 marzo, nella chiesa parrocchiale del Sacro Cuore a Monza, concerto di suor Marie Keyrouz e dell’Ensemble de la Paix. Libanese, dotata di una splendida voce, suor Marie ha da tempo intrapreso un’attività di ricerca nel campo della musica sacra orientale, grazie alla quale ha riunito confratelli musicisti e cantanti di tutte le religioni e di tutti i riti per cercare di vincere l’orrore della guerra con la bellezza e la spiritualità.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi