Nuovi percorsi per conoscere la Valle dei Monaci, un antico cammino che torna a vivere, gli scavi archeologici nella chiesetta di ss. Filippo e Giacomo, l’avvio di una City farm: a Nocetum il bilancio di un di progetto realizzato da una rete di più di 30 realtà.

Nocetum

A un anno e mezzo dall’inizio del progetto "L’antica Valle dei Monaci torna a vivere per Milano" e a pochi giorni dal suo termine, all’interno del bando di Fondazione Telecom Italia dedicato ai "Beni Invisibili"  che lo ha finanziato, l’Associazione Nocetum e le realtà della rete, consolidata e allargata grazie ad esso, fanno il punto su quanto realizzato e sugli obiettivi futuri domenica 2 giugno dalle 9.30 a Nocetum (via san Dionigi 77, Milano) con «Il Cammino dei monaci. L’arrivo è una partenza. Conclusioni e prospettive future del progetto Valle dei Monaci».

Nel corso dell’incontro, verrà presentato il nuovo tratto di pista ciclopedonale che Il Comune di Milano sta realizzando per collegare il centro cittadino con Chiaravalle, la guida ciclopedonale Il cammino dei monaci – i luoghi della fede e della storia. Un percorso a piedi e in bicicletta (Nexo editore, Milano 2013) e la sua versione 2.0 – la app "Jeco Guide Valle dei Monaci" in Beta – e l’avvio della City farm a Nocetum. Sarà anche possibile visitare gli scavi archeologici nella chiesetta dei SS. Filippo e Giacomo.
Interverranno: Flavio Boscacci, Politecnico di Milano; Pasquale Maria Cioffi, Direttore Parco Agricolo Sud Milano; Laura Galimberti, direttore Settore Valorizzazione del Patrimonio Artistico e Sviluppo Servizi, Comune di Milano; Luca Francesco Garibaldo, Jeco Guides; Gloria Mari, Nocetum; Marcella Logli, Segretario Generale Fondazione Telecom Italia; Ornella Marcolongo, Nexo editore; Mario Oro, Assessore alle opere pubbliche; Trasporti e Mobilità, comune di San Giuliano Milanese; Pamela Perillo, La Stazione delle biciclette; Maddalena Tommasone, referente area educazione ambientale, Nocetum.

Alle 12.45,  degustazione dell’antica Panerada e di prodotti locali. La conferenza è ad ingresso libero, con la partecipazione attiva della rete Valle dei Monaci.

Inoltre, nel pomeriggio torna, dopo secoli, il pellegrinaggio dedicato alla famiglia lungo la Valle dei Monaci. Alle 14.15 ritrovo presso la parrocchia di San Michele Arcangelo e Santa Rita (piazzale G. Rosa) . Tappa a  Nocetum e a Cascina Grande (Parco della Vettabbia). Arrivo alle 16.00 presso l’Abbazia di Chiaravalle: momento di preghiera e, alle 16.30 ristoro e festa presso l’Antico Mulino, visite al Mulino e alla Cappella di San Bernardo.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi