Promossa dalla rivista letteraria «Odissea» nella chiesa di San Calimero a Milano, a un mese dalla scomparsa del sacedote e scrittore.

Luigi Pozzoli

Ad un mese dalla scomparsa di don Luigi Pozzoli, la rivista letteraria Odissea (di cui il sacerdote e scrittore era collaboratore), gli renderà omaggio con un incontro poetico-letterario che si terrà sabato 28 Gennaio 2012 alle ore 19 presso la chiesa di San Calimero (via San Calimero, Milano – MM3 fermata Crocetta). Interverranno poeti e scrittori.

Collaboratore assiduo della testata, don Luigi è stata la penna più sensibile e umana di Odissea. La sua rubrica «La condizione umana», amata e seguia da tanti lettori, è stata un autentico faro di saggezza.

Scomparso improvvisamente il 18 dicembre scorso al Policlinico di Milano, a due passi dalla sua abitazione e dalla sua parrocchia, don Luigi è rimasto nel cuore di quanti gli hanno voluto bene e continuerà a restare nella nostra memoria con la sua parola, i suoi libri, e soprattutto con l’esempio rigoroso della sua condotta.

«Prete per molti considerato “scomodo” per il rigore con cui predicava e testimoniava il Vangelo, – ricorda Angelo Gaccione, promotore dell’iniziativa e direttore di Odissea, – don Luigi non ha mai rivendicato “avanzamenti di carriera o promozioni: prebende che ovviamente non amava. Questo incontro voluto dalla nostra rivista di cultura e impegno civile sarà dunque all’insegna dell’amicizia e della memoria: due istanze che erano care a don Luigi e a noi»

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi