È quella itinerante, dal titolo «Arte: finestra sul mistero di Dio e sull'amore umano», che fino al 1° luglio fa tappa a Milano presso la basilica di Sant'Eustorgio. Da Venegono a Gazzada, da Varese a Triuggio, ovunque sia stata presentata ha riscosso un lusinghiero successo.

Triuggio mostra famiglia

Mentre non cessa l’eco delle straordinarie giornate a Milano con papa Benedetto XVI, una nuova occasione per continuare a riflettere sui grandi temi proposti dal VII Incontro mondiale delle famiglie è offerta dalla tappa milanese della mostra «Arte: finestra sul mistero di Dio e sull’amore umano», che da martedì 19 giugno fino a domenica 1° luglio 2012 sarà ospitata presso il Museo della basilica di Sant’Eustorgio a Milano.

La rassegna, curata dalla VinceArt, si compone di 22 quadri che riproducono su tela altrettante opere d’arte aventi per tema la Sacra Famiglia di Nazareth, dalla pittura rinascimentale di Pietro di Cemmo a quella contemporanea di Guttuso. Ogni riproduzione è affiancata da un riferimento preciso dal punto di vista dottrinale, con testi pontifici, vescovili e di autori vari.

La rassegna è già stata presentata con successo e interesse a Villa Sacro Cuore a Triuggio, presso il Collegio De Filippi a Varese, a Villa Cagnola a Gazzada, presso il Seminario arcivescovile di Venegono e in questi giorni al monastero di Cairate, ricevendo ovunque ampi e prestigiosi consensi.

Per informazioni e prenotazioni: vince.art@libero.it – cell. 3356220721

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi