Lungo la Vettabbia il Festival «Tra Cascine e Abbazie», con spettacoli, concerti, laboratori, letture, passeggiate e iniziative per bambini e adulti, coniugando cultura e ambiente

Valle dei Monaci

Un’esperienza unica, un festival di teatro che accenderà per quattro giorni la Valle dei Monaci. Dall’8-11 settembre, quattro giorni di teatro e musica in chiostri, aie e parchi, sotto il titolo «Tra Cascine e Abbazie». Il Festival si snoderà lungo la Vettabbia, a partire dal Museo Diocesano, e, passando per le cascine dell’omonimo Parco, il Depuratore di Nosedo, l’Abbazia di Chiaravalle e toccando – un po’ più in là – la suggestiva Abbazia di Viboldone, coniugherà il teatro con la peculiarità di questi luoghi.

Accanto a spettacoli e concerti, una molteplice offerta di laboratori, letture, passeggiate e iniziative dedicate a bambini e adulti, da parte delle realtà della rete Valle dei Monaci, che da anni lavorano alla costruzione di un grande spazio di incontro e riscoperta del territorio.

«Il Festival, come la Vettabbia, si espanderà come acqua, come un liquido che viene a irrigare di teatro e musica questi luoghi sacri permeabili all’arte, per farli pulsare – spiegano Manuel Ferreira, Elena Lolli della Compagnia Teatrale Alma Rosé, che curano la direzione artistica dell’evento -. Nei grandi prati e nei cortili cascinali, dentro gli spazi intimi e silenziosi delle abbazie, in mezzo alle aree boscate, ogni volta il teatro come l’acqua prenderà la forma del luogo. Irrigando di emozioni, di parole, di poesia e di note musicali ci inviterà a incontrare questa parte di terra che lambisce Milano con il suo concentrato di ricchezza storica, agricola e spirituale, ancora poco conosciuta”.

Info e prenotazioni: info@valledeimonaci.org, www.valledeimonaci.org

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi