Due incontri in provincia di Varese, domenica pomeriggio e martedì sera, dedicati alle immagini del patrono di Milano, padre della Chiesa universale. Con Luca Frigerio, autore del libro: "Ambrogio. L'anima e il volto", che racconta come la sua figura è stata interpretata dagli artisti nel corso dei secoli.

Un viaggio per capire come sant’Ambrogio è stato rappresentato nel corso dei secoli. Dagli anni immediatamente successivi alla sua morte, con il realistico ritratto musivo in San Vittore in Ciel d’oro, fino all’epoca di san Carlo, passando per i secoli medievali, tra lotte religiose e di potere.
Facendo emergere i vari aspetti della sua straordinaria personalità: il vescovo, il difensore dei deboli, l’araldo della verità. Tra simboli ed emblemi: dal flagello al pastorale, dal libro al cavallo bianco, arrivando fino alle “misteriose”… api!
A proporlo è Luca Frigerio, giornalista e scrittore, autore del recente libro Ambrogio. Il volto e l’anima pubblicato dal Centro Ambrosiano (280 pagine, 35 euro, interamente illustrato), attraverso due incontri a ingresso gratuito in provincia di Varese:

DOMENICA 17 MARZO – h 16 a SARONNO (VA),
presso Casa di Marta (Via Piave angolo Via Petrarca),
promosso dall’Associazione Paolo Maruti.

MARTEDI’ 19 MARZO – h 20.45 a TRADATE (VA),
presso Villa Truffini (Corso Bernacchi, 2),
promosso da varie realtà del territorio e dalla Comunità pastorale.

Per ulteriori informazioni e per contattare il relatore: cell. 349.8526032

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi