La Fondazione Carlo Maria Martini rende disponibile una nuova edizione in formato digitale del volume del Card. Carlo Maria Martini, arricchita di alcuni nuovi contributi dell’autore dedicati a Israele e al mondo ebraico.

Martini Israele

In occasione del convegno nazionale Invocheranno il Nome dell’Eterno concordemente uniti, (Salerno 24 – 26 novembre 2014) per la promozione del dialogo tra il mondo cristiano e quello ebraico, organizzato dall’Ufficio nazionale per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso della Conferenza Episcopale Italiana, la Fondazione Carlo Maria Martini rende disponibile una nuova edizione in formato digitale del volume del Card. Carlo Maria Martini, Israele, radice santa, arricchita di alcuni nuovi contributi dell’autore dedicati a Israele e al mondo ebraico.

I testi raccolti in questo eBook – con l’introduzione di p. Marc Rastoin sj, biblista e consigliere della Compagnia di Gesù per le relazioni con il giudaismo – raccontano in modo sorprendente la convinzione che Israele “è un mistero nodale della storia umana e anche la Chiesa lo riconosce come sua origine.” Al punto che la Chiesa e il cristianesimo non possono capire se stessi “se non in relazione alle radici sante della nostra fede e quindi al significato del popolo ebraico nella storia, nella sua missione e nella sua chiamata permanente”.

L’eBook può essere acquistato nelle principali librerie digitali, tra cui:
Amazon Kindle Store
Hoepli/ebook
bookrepublic 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi