Il pensiero e l’opera del Cardinale documentati e raccontati sul sito della Fondazione

martini
Carlo Maria Martini

Dal 21 maggio è visitabile online, sul sito della Fondazione Martini, la mostra “Per un’Europa unita. Il futuro dell’Europa nel pensiero e nell’opera di Carlo Maria Martini”.

In un momento in cui l’unità dell’Europa viene messa in discussione dall’interno e attaccata dall’esterno, la mostra ripercorre il processo di unificazione degli ultimi trent’anni. Le parole, profondamente europeiste, del cardinale Martini raccontano un percorso verso l’unità che, sebbene ancora incompleto, ha avuto e ha tutt’oggi un’enorme importanza.

La mostra, curata da Francesca Perugi, è frutto della collaborazione tra la Fondazione Carlo Maria Martini e il Dipartimento di Scienze Religiose dell’Università Cattolica di Milano all’interno del progetto di ricerca Crisi dell’eurocentrismo e futuro dell’umanesimo europeo, prospettive storico-culturali, religiose, giuridiche ed economico sociali. Inaugurata presso il Cortile d’Onore dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano il 4 dicembre 2019, viene ora riproposta on line per una più ampia fruizione.

La mostra può essere “visitata” secondo tre modalità complementari.

Il racconto: una mostra da ascoltare – Ascoltando in streaming la sequenza degli audio o scaricando l’intero album è possibile entrare nel contesto storico di riferimento e approfondire il pensiero e l’impegno di Carlo Maria Martini per la costruzione dell’Europa.Con l’aiuto delle sue parole e talvolta della sua stessa voce, l’ascolto mette in luce lo sguardo profetico dell’uomo di Chiesa e la sua costante e profonda attenzione ai problemi sociali e politici del contesto europeo.

Il percorso multimediale – Questa modalità consente di percorrere la mostra accompagnando il filo del racconto con la ricchezza di fotografie, testi martiniani, documenti audio e video di Martini e su Martini che, grazie alla collaborazione di numerosi enti e persone, sono stati e continuano a essere raccolti nell’Archivio digitale avviato nel 2015 dalla Fondazione Carlo Maria Martini.

La visita virtuale: i materiali espositivi – Quest’ultima tappa consente di prendere visione dei materiali espositivi della mostra in formato digitale.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi