Per i “navigatori” di Chiesadimilano.it prezzi ridotti per le tre esecuzioni all’Auditorium (11, 12, e 14 novembre). Prenotazioni entro l'11 novembre

Ruben Jais
Il maestro Ruben Jais

Il 1741 rappresentò per G. F. Händel l’abbandono della carriera operistica e della lingua italiana, per dedicarsi definitivamente al genere dell’oratorio in lingua inglese. Scritto in fretta nel settembre del 1741, il Messiah veniva presentato trionfalmente il 13 aprile 1742 nell’appartata Dublino. Da quel giorno, l’Oratorio si impose nell’immaginario collettivo dei Paesi anglosassoni come un patrimonio spirituale insostituibile, parte integrante della propria identità culturale.

Il capolavoro di Händel fa parte della stagione sinfonica 21/22 de laVerdi, con un triplice appuntamento all’Auditorium di Milano Fondazione Cariplo (largo Gustav Mahler): giovedì 11 novembre alle 20.30, venerdì 12 novembre alle 20 e domenica 14 novembre alle 16. L’Ensemble strumentale e vocale laBarocca diretto da Ruben Jais, con Luca Scaccabarozzi maestro del Coro, accompagnerà Amanda Forsythe (soprano), Alex Potter (controtenore), Cyril Auvity (tenore) e Renato Dolcini (baritono).

Le tre esecuzioni saranno precedute giovedì 11 novembre, alle 18.30, sempre all’Auditorium di Milano (Foyer della Balconata), dalla conferenza di presentazione «La resurrezione di Händel».

Per i “navigatori” di Chiesadimilano.it un’offerta riservata: platea 22 euro anziché 36, under30 19 euro, galleria 19 euro anziché 27, under30 17.

Prenotazioni entro le 16 di giovedì 11 novembre, comunicando cognome e nome di ogni partecipante, data e settore di preferenza a: tania.salemme@laverdi.org. Obbligatoria la presentazione del Green Pass associato al proprio documento d’identità.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi