Attraverso le pagine romanzate di "Piccola staffetta", che raccontano i valori della lotta di Liberazione di 70 anni fa, quanto mai attuali.

Piccola staffetta resistenza bellavite

Come si fa da genitori, da insegnanti e da educatori a trasmettere ai ragazzi del nostro tempo l’amore per la libertà conquistata in Italia dalla Resistenza il 25 Aprile del 1945?

È questa la difficile domanda dalla quale prende le mosse e prova a dare delle risposte questo breve romanzo, Piccola staffetta, di Gianluca Alzati (Bellavite Editore, 192 pagine, 12 euro).

I protagonisti e narratori sono un gruppo di ragazzi, studenti della generazione digitale, che crescono alle prese con la diversità, i pregiudizi, la perdita dei valori, ma che durante l’avventura della loro crescita, guidati da una giovane partigiana novantenne, scoprono la solidarietà, l’integrazione e il fascino di ideali che sentono di dover tramandare con passione alle generazioni future. 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi