Il Centro Ambrosiano pubblica un prezioso volumetto a firma di Luca Frigerio, che accompagna i Vangeli domenicali di queste settimane verso il Natale attraverso capolavori artistici piccoli e grandi, da Leonardo da Vinci a Rembrandt.

di Antonio Costabile
Parroco di San Cipriano, Milano

Avvento Frigerio

Si rimane lietamente sorpresi nella lettura delle immagini artistiche scelte da Luca Frigerio a commento dei Vangeli delle Domeniche dell’Avvento ambrosiano.

Le descrizioni delle opere pittoriche scelte sono come piccole pennellate, quasi a mo’ di schizzo, che riprendono uno o più tratti del brano evangelico domenicale attraverso il linguaggio altamente artistico di pittori di diverse epoche e provenienza.

Quei tratti messi in evidenza in ogni singola opera possono essere un’ottima entrata nel racconto evangelico o, al contrario, un’uscita dal testo per cogliere attraverso sfumature e particolari accennati dell’opera d’arte un modo significativo per evocare un’attualizzazione puntuale ed efficace del testo biblico.

La brevità delle note offerte non va a certamente a scapito della profondità e centralità del rimando al brano biblico commentato.  A volte bastano poche parole, pochi elementi indicati per andare all’essenziale, al cuore del messaggio evangelico.

Il lezionario ambrosiano per l’Avvento composto di ben sei domeniche, più la settima dell’anno B, ha un’ampia presentazione della figura di Giovanni Battista, il precursore, colui che apre la strada al Messia, colui che testimonia in parole e opere fino al martirio la prossimità dei tempi nuovi e definitivi per il compimento della Promessa antica.

Con molta arguzia e scelte di opere molto singolari e varie il nostro autore ci permette di meditare a lungo in particolare sulla figura del Battista. Non mancano, naturalmente, immagini suggestive di Maria, colei che insieme a Giovani Battista, è figura dominante delle pagine evangeliche scelte dell’Avvento ambrosiano.  Con lei siamo chiamati ad attendere con “timore e tremore” il Dio che si fa carne e viene ad abitare in mezzo a noi. Lei è insieme la Madre di Dio e la Madre nostra.

Le immagini artistiche di Maria evocano il mistero di Dio che si carne in una sua creatura chiedendo di essere accolto nel grembo di una donna umile e accogliente.

Questo piccolo e prezioso volumetto può essere un ottimo vademecum per chi vuole vivere il tempo di Avvento e meditare i brani evangelici di ogni domenica di questo tempo cogliendo e gustando lo splendore che di essi si riflette nelle opere artiche presentate.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi