Promosso dal Cineclub della Sala Gregorianum di Milano, il Premio, giunto alla 7° edizione, ha l'intento di celebrare i protagonisti dell'arte cinematografica, avvicinandoli concretamente al loro pubblico.

Sarà l’attrice Cristiana Capotondi a ricevere la sera del 10 maggio il  premio “Gabbiano d’Argento”, promosso dal Cineclub della Sala Gregorianum di Milano.

Il Premio – nato nel 2004 e giunto alla 7° edizione – ha cadenza biennale e ha l’intento di celebrare i protagonisti dell’arte cinematografica , siano essi, attori, registi, sceneggiatori avvicinandoli concretamente al loro pubblico. In questa selezione, operata dai responsabili della Sala Gregorianum in collaborazione col critico cinematografico Giulio Martini, assume una particolare rilevanza lo spessore umano della personalità premiata.

Testimonia infatti  l’impegno di una donna di “charme” Cristiana Capotondi  capace  anche  di grande sensibilità e  versatilità  nei confronti di  attuali  tematiche sociali ( sia in TV “ Una donna contro tutti – Ranata Fonte” sia sul grande schermo a partire da “Notte prima degli esami” fino all’ultimo “ Nome di donna “) In particolare in quest’ultimo film  protagonista   trova il coraggio di denunciare le molestie sessuali subite sul posto di lavoro:

Il Premio, una realizzazione dell’Argenteria Dabbene di Milano che  raffigura  il Logo della stessa  Sala Cinematografica, sarà consegnato  Giovedì 10 maggio alle ore 21 presso la Sala Gregorianum , via Settala 27 – 20124 Milano www.gregorianum.com

La serata – a  inviti e ingresso libero sino a esaurimento dei posti –  prevede appunto anche la proiezione del film “Nome di donna”

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi