Cosa avrebbe scritto il grande critico e scrittore milanese davanti all'emergenza che stiamo vivendo? L'associazione culturale "Casa Testori" propone la pagina finale dei "Promessi sposi alla prova".

In tanti ci chiediamo, che cosa avrebbe scritto Giovanni Testori davanti all’emergenza che stiamo vivendo? Ci sono tante sue pagine che aiutano a vivere questo momento. Cominciamo da questa, che è tratta dai “Promessi sposi alla prova”. È il finale, in cui il Maestro, spiega ai suoi attori/protagonisti quale sia il possibile senso di quello che hanno attraversato, esperienza della peste compresa.

Il 16 marzo sono ricorsi i 27 anni dalla morte di Testori: questa sua pagina, come tante altre, conferma quanto le sue parole siano preziose per il nostro presente.

IL MAESTRO – «Cari, cari ragazzi! Così, ecco, così, come nelle scuole d’un tempo! Anzi, di tutti i tempi! Due parole. Soltanto due. Qui, su quel ramo; ma anche, altrove; lontano; ovunque; proprio, ovunque, ecco, ovunque, sull’immensità sterminata della terra, può nascere, sempre, qualcosa come un chiarore, una luce, un’alba…

Guardate: dietro i monti, i nostri, sì, i nostri, il cielo si sta facendo d’un rosa tiepido e pudico. Piano piano la luce rivela tutte le rive; e, sulle rive, i paesi, i campi, le strade. Uno a uno, sorgono dalla notte i campanili, le cascine, anche le più solitarie e disperse…

Voi, superata questa lunghissima prova, trarrete dal vostro amore una nuova, grande famiglia. Come attori, non solo a voi, ma a tutti, cosa può dirvi, congedandosi, il vostro vecchio maestro se non che, superata questa lunghissima prova, potete andar pel mondo, costruire altrettante compagnie, diventar, ecco, voi stessi maestri… Ve n’è bisogno. E voi, adesso, siete pronti. Se, poi, nella vita o qui, sulla scena incontrerete, com’è giusto, difficoltà, dolori, ansie e problemi, battete alla sua porta. Battete con volontà, con fede, con forza, con amore. Lei, v’aprirà».

TUTTI GLI ALTRI – «Lei chi?».

IL MAESTRO – «La speranza».

Informazioni e notizie su https://www.casatestori.it/

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi