La narrazione in cui Elda Olivieri, attrice e doppiatrice, presta la voce a questa figura di donna straordinaria, registrata nella sala Cineteatro Nuovo di Magenta, è ora disponibile sulla piattaforma

etty-hillesum
Etty Hillesum

Complessa, audace, affamata di vita, è questo il ritratto che l’attrice e doppiatrice Elda Olivieri fa di Etty Hillesum. «Etty Hillesum – Un cuore pensante. Da Amsterdam ad Auschwitz 1941-1943» è una narrazione teatrale, accompagnata da musica e canto, per la memoria e per celebrare una donna straordinaria. Questa produzione di Lessico Armonico è disponibile in esclusiva sulla piattaforma OnTheatre.tv fino al 31 marzo.

La storia di Etty Hillesum è strettamente legata al campo di smistamento di Westerbork e ad Auschwitz, luogo dove è stata deportata e dove ha trovato la morte. Eppure Etty Hillesum è anche una testimone di vita e di speranza; non un modello lontano e irraggiungibile, ma una persona che ha convissuto con la fragilità e la solitudine della condizione umana. Conosciamo la sua testimonianza tramite 11 quaderni consegnati a un’amica poco prima di venire deportata. Era consapevole del valore della testimonianza di quell’orrore che stava vivendo in prima persona e, mentre attraversava l’inferno, trovò Dio. Etty sceglie di condividere la tragica sorte del suo popolo. Ma dai suoi scritti emerge un senso di libertà unico, una voglia di vita che germoglia come un fiore nel cemento. Ancora oggi le sue parole risuonano forti per le nuove generazioni.

«Etty Hillesum – Un cuore pensante» è fatto dalla voce della protagonista racchiusa nei suoi scritti, di cui Elda Olivieri si fa interprete affiancata da una famiglia di musicisti: Yevgenya Kimiagar, Giovanni Iazzarelli e il talentoso Emanuele Iazzarelli, di soli 9 anni.

Lo spettacolo ha trovato una nuova vita, oltre la chiusura delle sale teatrali, grazie alla piattaforma OnTheatre, da cui si può acquistare il biglietto per la visione da casa. Lo spettacolo ha perso il pubblico dal vivo, ma ha guadagnato una nuova dimensione. L’intera esperienza è infatti pensata per la forma streaming, per tracciare una linea di dialogo emotivo con gli spettatori anche da casa. La narrazione è supportata da preziose immagini di repertorio, che danno alle parole una sfumatura eterea, fuori dal tempo e dello spazio, per una vita universale.

Etty scrive nei suoi diari: «L’unico modo che abbiamo per preparare tempi nuovi, è di prepararli fin d’ora in noi stessi». «Etty Hillesum – Un cuore pensante» è quindi una narrazione teatrale per tutti, per le donne e gli uomini che desiderano scoprire una testimonianza talvolta dura, senza sconti, ma pienamente umana. Anche oggi, le sue parole, sono più che mai attuali e ci aiutano a trovare la forza di ricostruire, a pensare un futuro oltre le difficoltà del presente.

Lo spettacolo ha forte valore didattico, e può essere adottato dalle scuole superiori, dai circoli e dalle associazioni culturali interessati.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi