Presentazione del libro in cui Marina Lazzati ricorda il marito Marco Liva, presidente della Fondazione Candia, scomparso in montagna quattro anni fa

di Luisa BOVE

Libro Marina Lazzati

Quattro anni fa moriva in montagna Marco Liva, presidente della Fondazione Marcello Candia e molto attivo nella parrocchia di Sant’Ambrogio a Milano: lunedì 27 settembre, in Basilica, ci sarà una Messa in suffragio alle 18.30.

Giovedì 30 settembre, invece, alle 18.15, nei giardini dell’associazione Ibva (via Santa Croce 15, Milano), presentazione del libro Da mai più a per sempre (Terre di Mezzo), scritto dalla moglie Marina Lazzati. Eugenia Scabini dialogherà con l’autrice, mentre i figli Martino, Ilaria, Giovanni e Giacomo leggeranno alcune pagine del volume.

Molti oggi ricordano Marco Liva per il suo sorriso, la disponibilità, la condivisione. Marina racconta quando Marco conobbe il dottor Marcello Candia, durante una cena a casa Lazzati, e sviluppò la sua passione per il Brasile e i poveri della terra. E poi narra delle passeggiate in montagna, soprattutto in Engadina, della sua grande capacità di relazionarsi con tutti, delle serate con gli amici, della vita in famiglia.

Il libro non è affatto un panegirico su Marco, ma raccoglie riflessioni, pensieri, ricordi di una vita di coppia che ha posto al centro l’amore e il rispetto. Ma è anche il viaggio interiore che Marina ha compiuto in questi anni con lo sguardo all’Aldilà, certa che, se oggi non lo vede «più», lo incontrerà di nuovo e resteranno uniti «per sempre».

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi