In diretta streaming lo spettacolo «Fuoco ai limoni!» con gli JaGa Pirates, che rivisiteranno il repertorio dei due grandi artisti. Parte del ricavato sarà devoluto alla Casa di accoglienza Jannacci

3

Il 2020 verrà ricordato per tutti gli amanti dell’arte come l’anno del silenzio e delle mancate possibilità. I sipari chiusi e le insegne spente sono state e sono ancora simbolo di un momento buio per tutto il settore artistico, soprattutto per una città dinamica come Milano, che negli anni è diventata un esempio di promozione artistica e culturale.

Il Centro Asteria, centro culturale di Milano che da trent’anni opera sul territorio del Municipio 5 con l’obiettivo di promuovere l’arte e la cultura in tutte le sue forme, sin dai primi giorni di lockdown ha deciso di continuare la sua attività culturale organizzando eventi in Live Streaming fruibili da remoto, intensificando le proposte artistiche nella piena convinzione che l’arte possa aiutare le persone ad affrontare questo periodo di difficoltà con maggiore serenità e senso di socialità.

Per questo motivo, giovedì 31 dicembre, alle 21.30, il Centro Asteria in collaborazione con gli JaGa Pirates propone lo spettacolo teatrale «Fuoco ai limoni – Rotta per il nuovo anno con gli JaGa Pirates» per invitare il pubblico ad attendere insieme l’arrivo del nuovo anno con spensieratezza e rinnovata leggerezza, ricordando due grandi artisti: Enzo Jannacci e Giorgio Gaber.

Lo spettacolo

Gli JaGa Pirates, band teatrale, nascono con la missione di mettere in viaggio per l’aldilà le anime dei due grandi artisti Enzo Jannacci e Giorgio Gaber, esplorando in chiave esagerata ed esplosiva il teatro-canzone.

Dopo il debutto nel 2018 di Aspettando i limoni al Cimitero Monumentale di Milano, con a seguire due anni di repliche tra teatri e locali, ecco che nasce l’idea dello spettacolo “Fuoco ai limoni – rotta per il nuovo anno con gli JaGa Pirates”, nel quale le anime dei due protagonisti, dopo una lunga e forse eterna attesa di una risposta celeste, prendono la strada per visitare le sonorità infernali.

Un omaggio dal sapore dantesco ai grandi Gaber e Jannacci che qui, comportandosi come i personaggi del Godot di Beckett, battibeccano nostalgici su quanto amara e al tempo stesso gioiosa possa essere la vita vissuta. Tutto questo attraversando bolge infernali a suon di musica, accompagnati dai versi più poetici, arrabbiati e buffi delle loro eterne canzoni.

Casa Jannacci

In accordo con gli JaGa Pirates, parte del ricavato della vendita dei biglietti verrà devoluto a Casa Jannacci, struttura del Municipio 5 del Comune di Milano impegnata nell’accoglienza temporanea di persone adulte in grave stato di bisogno, prive di alloggio e senza mezzi economici.

Compagnia del Cipresso

La Compagnia del Cipresso, formata da ex allievi della Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi e dei Civici Corsi Jazz della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado, nasce nel 2014, quando Fondazione Milano invita i propri diplomati a proporre eventi di teatro musicale al Cimitero Monumentale di Milano in occasione della Giornata Europea del Musei a cielo aperto e della rassegna Musei a Cielo Aperto, attività che la compagnia porta avanti da 6 anni.

Info: www.centroasteria.it/fuoco-ai-limoni/

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi