Alla scoperta di alcune figure femminili che con il loro talento hanno saputo lasciare il segno in un mondo maschile, e spesso maschilista, come quello dell'arte.


Redazione

28/02/2008

Il Centro culturale San Fedele dei gesuiti di Milano propone un breve viaggio alla scoperta di alcune figure femminili che con il loro talento, la loro determinazione, il loro coraggio, hanno saputo lasciare il segno in un mondo maschile, e spesso maschilista, come quello dell’arte. Quattro incontri, curati dal giornalista Luca Frigerio, per conoscere, attraverso opere spesso straordinarie l’altrà metà… dell’arte!

Venerdì 29 febbraio, ore 18
SOFONISBA ANGUISSOLA E LE SUE SORELLE
I suoi ritratti erano così realistici e così belli che sembrava mancare loro solo la parola… Ad assicurarlo, nientemeno che il Vasari, un estimatore solitamente non troppo entusiasta per la pittura lombarda, e che fa invece un eccezione per la cremonese Sofonisba, primogenita di una famiglia certamente non comune. Soprattutto nel XVI secolo…

Venerdì 7 marzo, ore 18
FEDE GALIZIA E L’INVENZIONE DELLA NATURA MORTA
Del genere della Natura morta, Fede Galizia è oggi considerata una degli inventori, poichè la sua prima composizione nota, datata 1602, pare essere contemporanea, o di poco posteriore, alla celeberrima Canestra del Caravaggio, perla della Pinacoteca Ambrosiana.

Venerdì 14 marzo, ore 18
ARTEMISIA GENTILESCHI, CARAVAGGIO… AL FEMMINILE
Donna spregiudicata o povera vittima? La verità, sulla figura femminile più affascinante e discussa della storia dell’arte, sta forse nel mezzo, come spesso accade… Quel che è certo è che la sua vita romanzesca ha troppo spesso messo in secondo piano le sue straordinarie qualità di pittrice.

Venerdì 21 marzo, ore 18
TAMARA, FRIDA, LALLA E LE ALTRE DEL NOVECENTO
Dalle figure monumentali di Tamara de Lempicka dalle immagini surrealisti di Frida Kahlo, fino ai dipinti poetici come i suoi romanzi di Lalla Romano, un’incursione nell’arte “rosa” del XX secolo tra sensibilità e visioni diverse. Ma sempre straordinarie

Gli incontri si terranno a Milano presso la Sala della Trasfigurazione, Piazza San Fedele 4, Milano. È prevista la proiezione di immagini.
Per la partecipazione all’intero ciclo: 20 euro.
Per il singolo incontro: 7 euro.
Per informazioni e iscrizioni: Galleria San Fedele, tel. 02 86352233 (sanfedelearte@sanfedele.milano.it)

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi