Con una lettura del libro di Qoèlet dal titolo "L'amore difficile", l'arcivescovo Gianfranco Ravasi, Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura, concluderà nella cattedrale ambrosiana, mercoledì 21 maggio alle ore 21, i Dialoghi 2008 «Perdere il cuore».


Redazione

15/05/2008

Ad accompagnare mons. Ravasi sarà l’attore Carlo Rivolta, che interpreterà il testo biblico su musiche di Giacomo Carissimi, Carl Gottlieb Reissiger e alcune composizioni di Luciano Migliavacca realizzate per l’occasione e ispirate all’espressione forse più nota del testo biblico, conosciuto anche come Ecclesiaste: «Vanità delle vanità, tutto è vanità ». Eseguirà i brani musicali il coro Musica Laudantes diretto da Riccardo Doni, con l’accompagnamento organistico di Alessandro Laciacera.

Sarà questa l’ultima tappa del ciclo “Perdere il cuore. I racconti dell’amore vero”, promosso da Duomo di Milano, Ambrosianeum, Centro Culturale Corsia dei Servi e Fondazione Culturale San Fedele.

Le proposte hanno alternato letture di testi sacri – aperte da Enzo Bianchi – a momenti culturali e artistici, tra i quali l’interpretazione di brani sull’amicizia tratti da testi di Egide Van Broeckhoven e Marco Garzonio eseguita dagli attori Giacomo Poretti e Daniela Cristofori , e l’orazione civile su Peppino Impastato scritta ed eseguita da Daniele Biacchessi.

Lo scorso anno, sempre all’interno dei Dialoghi di Quaresima, mons. Ravasi aveva offerto al pubblico una lettura del Cantico dei Cantici.

Per informazioni, tel. 331.5692004
dialoghi2008@libero.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi