Sallende che gli Oblati
dei ss. Ambrogio e Carlo
usano recitare ogni giorno.

 

IN ONORE DELLA BEATA VERGINE MARIA

Nel tuo amore misericordioso
cerchiamo rifugio,
santa Madre di Dio;
rendi pura la nostra preghiera
e liberaci dai pericoli,
tu che sola sei casta e benedetta.

Prega per noi, santa Madre di Dio,
perché siamo fatti degni delle promesse di Cristo.

La tua Chiesa, o Padre, come vergine pura e fedele, custodisca la tua alleanza e, imitando la vita della Madre di Dio, mantenga integra la fede, salda la speranza, ardente l’amore. Per Cristo nostro Signore.

IN ONORE DI S. GIUSEPPE

Si sorprese Giuseppe
per la Vergine Madre:
il Verbo si è fatto carne
ed abita tra noi.

Prega per noi, S. Giuseppe,
perché siamo fatti degni
delle promesse di Cristo.

O Dio provvido e buono, che hai voluto affidare gli inizi della nostra redenzione alla custodia premurosa di S. Giuseppe, concedi alla tua Chiesa di cooperare con fedeltà alla salvezza del mondo.
Per Cristo nostro Signore.

IN ONORE DI S. AMBROGIO

“Su chi volgerò lo sguardo?
– dice il Signore -,
sull’umile, su chi ha
lo spirito contrito,
su chi teme la mia parola”.

Dio Onnipotente ed eterno, che alla nostra e a tutte le Chiese del mondo hai dato Ambrogio come maestro di fede, fa’ che si radichi nei cuori e fiorisca l’insegnamento della sua sapienza, e il suo desiderato patrocinio ci assista presso il tuo trono.
Per Cristo nostro Signore.

IN ONORE DI S. CARLO

Questi è l’amico dei suoi fratelli;
il Signore gli ha dato
un cuore grande
come la vastità smisurata del mare.

Custodisci nel tuo popolo, o Dio, lo spirito che animò S. Carlo, nostro vescovo, perché questa tua Chiesa si rinnovi incessantemente e, sempre più conforme al modello evangelico, manifesti al mondo il vero volto di Cristo Signore, che vive e regna nei secoli dei secoli.

PER L’ARCIVESCOVO

Dice il Signore:
“Avrò cura delle pecore
del mio gregge,
mi sceglierò un pastore
che le conduca al pascolo
e io sarò il loro Dio”.

O Padre, al tuo servo Mario, che nella successione apostolica hai posto a guidare la diocesi ambrosiana, dona lo spirito di consiglio e di fortezza, spirito di pietà e di scienza, perché, fedele alla sua missione pastorale, egli possa edificare la Chiesa, sacramento universale di salvezza. Per Cristo nostro Signore.

PER IL PAPA

Tu sei Pietro,
e su questa pietra
edificherò la mia Chiesa,
e le potenze dell’Inferno
non prevarranno contro di essa.
E a te darò le chiavi
del regno dei cieli.

O Dio, che hai scelto il tuo servo Francesco come successore di Pietro, vicario di Cristo in terra e pastore di tutto il tuo gregge, donagli la grazia di confermare i fratelli, e guidarli, con la parola e l’esempio, alla vita eterna. Per Cristo nostro Signore.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi