Disegni a cura di Virna Maria Paghini

16-5dopo-Epifania20-A_immagine

Quinta domenica dopo l’Epifania, la liturgia ci propone il brano del Vangelo di Giovanni che ci riporta di nuovo a Cana di Galilea dove Gesù viene raggiunto da un funzionario del re che chiede a Gesù di andare da lui a Cafarnao a guarire suo figlio che stava per morire. Gesù gli risponde :” Và, tuo figlio vive”. L’uomo credette alle parole di Gesù e prima di arrivare a casa, i suoi servi gli andarono incontro gridando che il bambino era vivo. Il padre si accertò che la guarigione era ad opera di Gesù perché coincideva con l’ora in cui Gesù aveva pronunciato la felice sentenza e credette lui e tutta la sua famiglia.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi