Un'occasione di incontro e aggregazione con le comunità straniere e per ricordare i martiri e i dispersi nel mare di Lampedusa

imprenditori stranieri

Martedì 17 dicembre alle 17.00, nella “Sala Scalabrini” della Parrocchia di Santa Maria del Carmine, in piazza del Carmine 2 (con entrata da via del Carmine), si svolgerà una “Festa di Natale” molto particolare, cui sono stati invitati gli insegnanti e gli allievi stranieri dei Corsi di Lingua e Cultura italiana. È un evento organizzato dalla Fondazione “Franco Verga” – C.O.I. (Centro Orientamento Immigrati), associazione milanese di Promozione Sociale che lavora per l’integrazione sociale di migranti e rifugiati e dalla Scuola dei Padri Scalambriani.
La festa nel segno dell’integrazione sociale sarà un valido momento di incontro e di riflessione tra famiglie di Paesi e culture diverse. È previsto prima del brindisi uno spettacolo di percussioni africane dedicato ai martiri e ai dispersi nel mare di Lampedusa.

La “Fondazione Franco Verga – C.O.I.” è un ente privato di pubblica utilità che concorre, con la sua attività, all’integrazione sociale degli immigrati e dei rifugiati, offrendo loro prestazioni socio-assistenziali, un servizio di segretariato sociale, corsi di lingua e cultura italiana a più livelli di apprendimento, consulenza e assistenza nelle problematiche inerenti alla condizione giuridica dello straniero in Italia. Tutti i servizi sono offerti gratuitamente agli immigrati e ai rifugiati in Italia con autentico spirito di mediazione sociale, grazie al supporto di personale specialistico e volontari preparati.
 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi