L'annuncio dell'Arcivescovo durante l'omelia dell'8 settembre. Il primo momento martedì 28 ottobre, con una lectio di mons. Monari, vescovo di Brescia.

3400 - incroci
Redazione Diocesi

20/10/2008

Martedì 28 ottobre, alle ore 10 nel Duomo di Milano, con una celebrazione della Parola per tutto il clero si aprirà, alla presenza del cardinale Dionigi Tettamanzi, il Cammino sinodale del clero, come ricorda una lettera inviata dal Vicario generale, monsignor Carlo Redaelli, a presbiteri, diaconi e religiosi della diocesi.

La meditazione è stata affidata a monsignor Luciano Monari, vescovo di Brescia, che interverrà sul tema: «In ascolto della Parola di Dio per una Chiesa aperta al futuro».

L’iniziativa di una Assemblea sinodale del clero era stata annunciata dall’Arcivescovo durante l’omelia dell’8 settembre. Il filo conduttore è rispondere alla domanda: «Come Chiesa ambrosiana, quale patrimonio di fede e di carità vogliamo offrire alle future generazioni?».

Un altro importante appuntamento sarà il Pontificale di San Carlo Borromeo in Duomo di martedì 4 novembre alle 17.30, nel quale l’Arcivescovo, come è ormai consuetudine, rivolgerà un suo significativo messaggio a tutto il clero ambrosiano.

A novembre sono in programma altri quattro incontri differenziati, tenuti da monsignor Franco Giulio Brambilla, su «Presbiteri che guardano al domani».

Il cammino si concluderà il 20 maggio 2009 con l’Assemblea sinodale del clero nella quale interverrà il Cardinale.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi