Diretta dal maestro, Michele Brescia, l'orchestra da camera “Milano Classica” proporrà un programma musicale con composizioni che si rifanno all'antico, in una continua rilettura dell'esperienza umana per far risuonare il sì alla vita

Cappella Portinari
Madonna Assunta di Vincenzo Foppa, nella Cappella Portinari

«La vita, un sì». Dire sì alla vita, come ha fatto Maria, tendere a ciò a cui siamo chiamati a essere, invitati ed eletti all’esistenza autentica, aspirando alla sua pienezza. In queste parole il senso del secondo concerto in streaming di Segni di Bellezza che trae ispirazione dal luminoso dipinto della Madonna Assunta di Vincenzo Foppa, nella Cappella Portinari.
Il programma musicale scelto per far risuonare il sì alla vita è un “abbraccio temporale” della storia dell’uomo, attraverso composizioni che si rifanno all’antico, in una continua rilettura dell’esperienza umana, alla ricerca di quell’adesione alla vita, per diventare ciò che siamo o meglio ancora, ciò che dovremmo essere.

L’appuntamento è per giovedì 20 maggio alle ore 20, in streaming dalla Cappella Portinari in Sant’Eustorgio – Milano

Programma:
Ottorino Respighi Antiche danze ed arie suite n.3
Ernest Bloch Prayer
Edvard Grieg Holberg Suite
Orchestra da camera “Milano Classica”
Direttore, Michele Brescia

Si ringrazia Monsignor Marco Navoni per la sua cordiale partecipazione.

Sarà possibile seguire il concerto sulle pagine facebook di Segni di Bellezza, Michele Brescia e Milano Classica.
L’accesso è libero a tutti gli utenti.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi