Tre giorni di ritiro spirituale per un gruppo di sacristi dell’Unione diocesana di Milano, insieme a una rappresentanza delle Unioni di Brescia e Bergamo: n’esperienza concreta di fraternità, di preghiera, di condivisione presso l’eremo “Card. Martini” di Montecastello

Tignale

Un gruppo di sacristi dell’Unione diocesana di Milano, insieme a una rappresentanza delle Unioni di Brescia e Bergamo, si stanno preparando a vivere (dal 25 al 28 marzo) alcuni giorni di esercizi spirituali presso l’eremo “Card. Martini” di Montecastello a Tignale (Bs): un’esperienza concreta di fraternità, di preghiera e di condivisione.

“Nelle mani di Giobbe”
(Introduzione dell’assistente, don Giuseppe Grisa)
La scelta del tema degli Esercizi spirituali di quest’anno è “caduta” sulla figura di Giobbe. Perché? Sappiamo che il libro che lo racconta è impegnativo e difficile. Cosa ci proponiamo? L’esperienza di Giobbe è quella di ogni uomo. Ognuno può passare dalla gioia al dolore, dalla ricchezza abbondante alla povertà e solitudine. La vita si presenta come una prova. Come uscirne vincitori? Ripercorrendo il cammino di Giobbe: “avete perseverato con me nelle mie prove” Il titolo ci richiama Gesù. È lui il Giobbe vincitore che abbiamo imparato a conoscere. Giobbe ci farà passare attraverso le domande fondamentali della vita. Il suo percorso spirituale sarà il nostro. Perché Dio colpisce l’uomo con queste prove? Se l’uomo è giusto, perché è provato? Il dolore innocente ha senso? Come uscirne? Giobbe impererà ad affidarsi a Dio, a dare un senso alle sue prove. Capirà che Dio è più grande di noi e rimane sempre un mistero. Mistero a cui affidarsi, sicuri che solo così ci aiuterà nel cammino. Gesù, nell’orto degli ulivi, vive questa esperienza di apparente abbandono e del ritrovamento felice della presenza del Padre, anche sulla croce. Ci metteremo nelle mani di Giobbe per ritrovare il Cristo risorto e rafforzare la nostra fede in Lui!

Montecastello è un “eremo”, cioè un luogo appartato nella solitudine in posizione naturale stupenda tra le più belle del lago di Garda. Adiacente l’antico Santuario della Madonna di Montecastello (XIII sec.), a 700 m. a picco sul lago, è un luogo molto indicato per esperienze di meditazione e raccoglimento spirituale, mentre alcune terrazze panoramiche a lago e a monte offrono una delle visioni più suggestive della zona. L’eremo è un’opera della Diocesi di Brescia ed è diretto da un Sacerdote diocesano e da una comunità di Religiose (Dorotee da Cemmo).

Per qualsiasi informazione e comunicazione: unionesacristimilano@gmail.com
Facebook: https://www.facebook.com/Unione-Diocesana-Sacristi-di-Milano

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi