Sul tema “Non temere, Io sono con te”

presepe

La Comunità Pastorale Beato Carlo Gnocchi di Inverigo organizza per venerdì 6 gennaio, dalle 15 alle 17, presso il Santuario S. Maria della Noce un presepe vivente sul tema “Non temere, Io sono con te”.
In caso di maltempo, si terrà in Santuario.

«Il presepe vivente a Inverigo si realizza da 30 anni – spiega don Costante Cereda, responsabile della Comunità Pastorale Beato Carlo Gnocchi -. Quest’anno sono un centinaio i figuranti. “Non temere, Io sono con te”, la lettera di quest’anno alle famiglie dell’Arcivescovo fa da sottofondo alle varie scene rappresentate. Il mondo di oggi, come il mondo di allora, è un mondo disperato, un mondo senza Dio, è un mondo che ogni giorno soffre l’amarezza di una vita che non si compie, anzi di una vita che si nega. Si può negare Dio, ma contemporaneamente si nega l’uomo. Gli “amici del presepe” vogliono dirlo a tutti che la fede nel Signore che è venuto è possibilità e grazia di una vita buona per tutti. Il presepe si svolge dall’esedra del Santuario S. Maria della Noce con l’Annunciazione, si snoda verso il viale dei cipressi con la Visitazione, il viaggio dei Magi dal castello Crivelli, poi – passando attraverso il pratone con centinaia di pecore – si inoltra verso il piazzale del Santuario con il censimento, il rifiuto dell’alloggio, all’interno del mercato, il canto degli angeli (coretto dei bambini) e l’ingresso nel Santuario con la Natività, l’omaggio dei Magi, la venerazione dei partecipanti con momenti di silenzio e di preghiera. Infine nel salone dell’oratorio si visita la mostra dei presepi. Alle ore 18 in chiesa parrocchiale S. Ambrogio il Vicario episcopale di Zona, mons. Patrizio Garascia, celebrerà la Santa Messa».

In allegato la locandina con i dettagli.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi