Con Saule Kilaite, una delle violiniste più promettenti d’Europa

di Claudio COLOMBO

“Magnificat – Il cantico di Maria. La preghiera con la quale Lei risponde alla volontà divina di essere stata scelta per diventare Madre di Gesù. La preghiera che è rimasta per farci ricordare e capire lo spirito e la fiducia che aveva Maria nei confronti della Fede”.

Si apre così uno dei concerti più intensi e interessanti per quanto riguarda il panorama musicale degli ultimi tempi. Questo pellegrinaggio musicale mariano ci sarà sabato 9 maggio alle 21 nella parrocchia San Giuseppe Artigiano a Garbagnate Milanese (Mi). Un concerto per tutti, anche per i meno credenti, che finora hanno trovato uno spunto di riflessione nelle parole e nella musica proposta da Saule Kilaite, una delle violiniste più promettenti d’Europa.
Una poliedrica artista che accompagna magistralmente con la sua musica e il suono del suo violino verso una preghiera che scaturisce dall’interno e si trasforma in meditazione profonda.
Il concerto è stato ideato con una formula particolare: un pellegrinaggio attraverso la musica, presentato in modo descrittivo con appassionanti notizie e brevi racconti che riguardano i luoghi dov’è apparsa la Vergine Maria.
Il “viaggio” proposto, scopre alcuni aspetti delle culture e delle tradizioni dei paesi toccati dalle apparizioni Mariane.
Da quelli più noti e riconosciuti (Lourdes, Fatima, Medjugorje,ecc.) alla citazione di alcuni altri in via di approvazione.
I brani musicali sono tratti dal repertorio di musica popolare e dalle pagine più celebri della musica classica e sono stati accuratamente scelti e studiati per la tematica del concerto. Il pubblico potrà immedesimarsi in un vero e proprio ‘pellegrinaggio’ che in alcuni momenti, grazie alla magia delle sonorità espresse, si trasformerà in preghiera.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi