Dopo i ringraziamenti e i saluti a don Gabriele, don Paolo Boccaccia ha incominciato il mandato di parroco: agli inizi di ottobre gli ingressi ufficiali a paderno Dugnano e al Villaggio ambrosiano

don paolo boccaccia

I fedeli delle parrocchie di Santa Maria Nascente in Paderno e della Sacra Famiglia al Villaggio Ambrosiano, che formano la comunità pastorale denominata con gli stessi nomi di queste due parrocchie di Paderno Dugnano, si apprestano a vivere un momento di fondamentale importanza ecclesiale, ossia l’ingresso ufficiale del nuovo parroco e responsabile della comunità pastorale, don Paolo Boccaccia, che è entrato in carica effettivamente dal 7 settembre.Avrà luogo un rito distinto per ciascuna parrocchia, che – ricordiamo – continua ad esistere giuridicamente anche se dal punto di vista dell’azione pastorale compie un cammino comune o almeno coordinato con l’altra. Dopo aver preso accordi con i superiori ed aver affidato ai vari collaboratori i preparativi per i diversi aspetti delle due cerimonie, don Paolo compirà i due ingressi secondo il programma seguente.

Sabato 1 ottobre
Ore 15.30-17.30, chiesa di Santa Maria Nascente: Adorazione eucaristica personale e guidata e possibilità di Confessioni.
Ore 18.00, chiesa della Sacra Famiglia: rito dell’ingresso ufficiale nella parrocchia del Villaggio Ambrosiano, presieduto dal decano don Giuseppe Grisa, e santa Messa solenne, presieduta da don Paolo Boccaccia; al termine, aperitivo per tutti i presenti.

Domenica 2 ottobre
Ore 10.00, scuola materna parrocchiale Santa Maria Nascente: ritrovo con i soli bambini della scuola dell’infanzia ed i ragazzi degli oratori; corteo verso la chiesa, accompagnato dal corpo musicale “Santa Cecilia” di Palazzolo, percorrendo le vie De Marchi, Fante d’Italia e Roma; sul sagrato: saluto del Sindaco, alla presenza delle autorità civili e militari e di rappresentanti di associazioni di volontariato.
Ore 10.30, chiesa di Santa Maria Nascente: rito dell’ingresso ufficiale nella parrocchia di Paderno, presieduto dal vicario episcopale della zona pastorale VII monsignor Piero Cresseri, e santa Messa solenne, presieduta da don Paolo Boccaccia; al termine, in oratorio “Don Bosco” (via De Marchi): “aperipranzo” per tutti i presenti.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi