Il Vescovo di Camerino, terra profondamente colpita dal sisma di Ottobre, farà visita alle parrocchie parrocchie di San Magno, San Domenico e Santi Martiri di Legnano. Un weekend segnato da momenti di riflessione e preghiera, ma anche di convivialità e generosità

Sabato 11 e domenica 12 dicembre, la comunità legnanese accoglierà S.E. Mons. Francesco Giovanni Brugnaro, Arcivescovo di Camerino – San Severino nelle Marche.
L’Arcidiocesi è tra le zone maggiormente colpite dal gravissimo sisma di fine ottobre: migliaia gli sfollati, oltre sessanta le chiese profondamente danneggiate. “Non abbiamo avuto morti o feriti – dichiarò a caldo l’alto prelato al Sir – ma il patrimonio della nostra diocesi, che da un punto di vista storico, artistico e culturale è ricchissimo, ha avuto danni superiori al sisma del 1997”. Una comunità provata, la sua, che cerca con tutte le forze di risollevarsi e tornare ad una vita normale.
Quello con S.E. Brugnaro sarà un weekend segnato da momenti di riflessione e preghiera, ma anche di convivialità e generosità.
Centro delle celebrazioni religiose sarà la S. Messa di Sabato 11 alle ore 18.00, presso la Basilica di San Magno, nel corso della quale il prevosto Mons. Angelo Cairati, unitamente alle Autorità civili, darà il benvenuto all’Arcivescovo.
S.E. Brugnaro, nel corso del breve soggiorno legnanese officerà inoltre le celebrazioni domenicali dei Santi Martiri (ore 10.00) e di San Domenico (ore 11.30).
La visita sarà occasione anche per una fattiva dimostrazione di amicizia verso i concittadini di Mons. Brugnaro. Proprio per loro, presso l’oratorio dei Santi Martiri – Domenica 12 Dicembre alle ore 13.00 – sarà organizzato un pranzo solidale, dal costo di 10 euro, con prodotti tipici delle zone terremotate. Il menu prevede infatti: Pasta alla Norcina (salsiccia, sugo bianco), Polenta fioretto con costarelle e salsiccia e Crostata di visciola. È possibile prenotarsi presso le segreterie parrocchiali entro il 6 dicembre, oppure via e-mail all’indirizzo ilcuorenontrema@gmail.com. Il ricavato sarà devoluto al sostegno delle popolazioni marchigiane.
Durante i due giorni, presso la Galleria Cantoni sarà allestito uno spazio di vendita di prodotti delle zone terremotate gestito da commercianti di Visso in rappresentanza di 6 attività produttive temporaneamente chiuse per via dei danni subiti.
Le Parrocchie legnanesi con il Prevosto Mons. Angelo Cairati e il Decano Don Fabio Viscardi invitano tutti i cittadini a partecipare agli eventi di questo significativo weekend.

S.E Mons. Brugnaro, classe 1943, dopo studi estensi presso i Dopo aver studiato presso i Padri Salesiani e liceali a Padova, si laurea in Filosofia nel 1966.Nel 1980 entra nel Seminario di Venegono Inferiore dell’arcidiocesi di Milano e frequenta la Pontificia Università Gregoriana dove consegue il Baccellierato in storia della Filosofia moderna ed il Dottorato in Teologia Fondamentale.
Ordinato sacerdote nel 1982 dall’arcivescovo Carlo Maria Martini, ricopre incarichi di pastorale universitaria nella Diocesi di Milano e come Docente Universitario presso ISSR di Milano. Chiamato a Roma a svolgere un delicato ruolo di mediazione internazionale alla Congregazione delle Chiese Orientali, il 3 settembre 2007 papa Benedetto XVI lo nomina arcivescovo di Camerino-San Severino Marche. Riceve l’ordinazione episcopale il 29 settembre dalle mani dello stesso Pontefice.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi