La Comunità rende omaggio al venerabile Carlo Bascapè, a 470 anni dalla nascita, con una Messa presieduta da mons. Brambilla e un convegno storico

Bascapè
“Diocesi di Novara - Ufficio Beni Culturali Ecclesiastici: Direttore responsabile dott. arch. Paolo Mira, funzionario dott. Lorenzo Morganti, fotografo Paolo Migliavacca

Duplice appuntamento a Melegnano per ricordare il venerabile Carlo Bascapè nato a Melegnano il 25 ottobre 1550.
Giovedì 22 alle ore 21.00 S. Messa presieduta dal suo successore attuale, il vescovo di Novara, mons Franco Giulio Brambilla.
Sabato 24 alle 9.30, un convegno storico sul venerabile Carlo Bascapè di cui si commemora il 470° dalla nascita. 

Sabato 24 Ottobre (ore 9,30-12,00)
Basilica di San Giovanni Battista
CONVEGNO STORICO:
“Il Venerabile Carlo BASCAPE’, melegnanese, a 470 anni dalla nascita”

Relatori:
Mons Marco Navoni, dottore della Veneranda biblioteca ambrosiana:
«Come figliuolo di quel gran padre»: Carlo Bascapè discepolo di san Carlo.

Padre Filippo Lovison, dell’Ordine dei Padri Barnabiti, Professore Ordinario della Facoltà di Storia e Beni Culturali della Chiesa, presso l’università Gregoriana di Roma:
Bascapè e il buon governo: “consigliare, esortare, dialogare prima di imporre e comandare”.

Don Mario Perotti, professore di storia della Chiesa, archivista dell’Archivio capitolare della Cattedrale (già direttore dell’archivio diocesano).
“Il ministero episcopale nell’azione e negli scritti di Carlo Bascapé, vescovo di Novara dal 1593 al 1615”.

Giovedì 22, alle 21, S.Messa solenne celebrata da sua ecc. Mons Franco Giulio Brambilla, Vescovo di Novara, presso la Basilica di San Giovanni Battista.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi