Un concerto in cui l’annuncio della buona novella degli spiritual si fonde con le melodie antiche dei canti popolari e dove i "classici" natalizi incontrano i suoni raffinati del jazz e il vigore dei gospel contemporanei

volantino

La nascita di Cristo non è una leggenda suggestiva, ma un fatto presente. Al racconto di questo fatto prestano le loro voci i Quattrottave, che da tredici anni si avventurano nel territorio vasto e sorprendente della musica a cappella.
Il gruppo vocale milanese presenta nella chiesa di San Paolo Apostolo a Milano, un concerto in cui l’annuncio della buona novella degli spiritual si fonde con le melodie antiche dei canti popolari e dove i più noti "classici" natalizi incontrano i suoni raffinati del jazz e il vigore dei gospel contemporanei.L’invito a partecipare alla serata ha poi una ragione in più. Sarà infatti questa l’occasione per inaugurare ufficialmente l’organo parrocchiale, dopo il restauro che quest’estate lo ha riportato all’antico splendore. Il concerto dei Quattrottave sarà così impreziosito da un intermezzo di brani d’organo eseguiti dal maestro Giorgio Cattaneo, che con quest’anno assume l’incarico di organista.

Per informazioni, visita il sito della parrocchia San Paolo Apostolo di Milano
 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi