Cominciata la Quaresima, anche grazie ai mass media e ai social network: Messa la mattina dalla Basilica di San Magno e Quaresimale nel pomeriggio dal Monastero del Carmelo

Monastero Legnano

«Resurrezione è vita. Testimoniare il Vangelo nel Terzo Millennio»: è il titolo generale dei Quaresimali che la chiesa di Legnano, in collaborazione con l’Azione Cattolica, propone anche quest’anno per tutte le parrocchie della città. Si vorrebbe approfondire, in particolare, il tema della conversione personale dinanzi alla Croce per poi testimoniare la Resurrezione nella vita di ogni giorno.

Il primo appuntamento dei Quaresimali 2020 era stato previsto per il pomeriggio di domenica 1 marzo, con una celebrazione della Parola guidata dalle monache del Monastero del Carmelo. In relazione alle disposizioni diocesane per l’emergenza legata al coronavirus Covid-19, la liturgia non ha potuto però vedere la presenza dei fedeli. Si è così deciso di svolgere ugualmente l’incontro, trasmettendolo grazie ai siti internet delle parrocchie, al sito chiesadilegnano.it, alla pagina Facebook dell’Azione Cattolica di Legnano, e ad alcuni media locali, fra cui Legnanonews.

A questo proposito, il prevosto di Legnano, mons. Angelo Cairati, afferma: «La comunità cristiana in Legnano fa passi da gigante verso una, sempre più stretta, collaborazione. Lo dimostrano le varie iniziative comuni, tra cui quelle quaresimali in collaborazione con l’Azione Cattolica cittadina».
Mons. Cairati aggiunge: «Un segno di unità ancor più grande in questo frangente in cui, a causa della situazione creatasi per il coronavirus, parteciperemo alla Messa di domenica mediante i mezzi di comunicazione sociale»: la Messa è prevista per le ore 10.00, celebrata dai sacerdoti della città, e sarà trasmessa in streaming dalla Basilica di San Magno.

Sempre allo scopo di favorire la partecipazione alla vita della Chiesa, pur in questo momento del tutto eccezionale, l’Arcivescovo invita i fedeli alla preghiera individuale e in famiglia, utilizzando il sussidio disponibile sul portale www.chiesadimilano.it.
Nel tempo di Quaresima sarà inoltre possibile iniziare la giornata condividendo direttamente con l’arcivescovo una intenzione di preghiera per la pace con particolare riferimento alle situazioni di sofferenza e di guerra più dimenticate nel mondo.
Mons. Delpini pronuncerà le intenzioni di preghiera alle ore 6.28 dalla cappella arcivescovile. Il collegamento avverrà attraverso il portale della diocesi di Milano al link www.chiesadimilano.it/6e28 e sui social diocesani.

Infine, iniziativa ulteriore in questo tempo forte, particolarmente rivolta ai giovani, è il canale Telegram “Let’s God”, pensato dalla Pastorale giovanile della diocesi e dall’Azione Cattolica per accompagnare il cammino dei giovani (18-30enni) in Quaresima.
Iscrivendosi al canale, con l’inizio della Quaresima, si riceverà (la domenica, il lunedì ed il venerdì) un brevissimo contenuto multimediale per pregare insieme.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi