Con messa in rito maronita presieduta dal vescovo Michel Aoun

chiesa_san_marco_milano

Domenica 6 maggio, nella chiesa di San Marco a Milano, per la festa del patrono, alle 12 messa in rito maronita presieduta dal vescovo Michel Aoun, titolare della sede di Jbeil (Biblos). Sarà presente un Coro di Monaci Maroniti di Roma che eseguirà le melodie antichissime di questa liturgia orientale. A tutti i fedeli sarà consegnato un libretto con i testi in lingua italiana.
Alle 17, in Aula Magna (ingresso da Piazza San Marco 2), incontro con il Vescovo, il Rettore del Seminario, il Segretario del Patriarca copto e alcuni presbiteri e laici impegnati in medio Oriente, sul tema attualissimo: “Dopo la primavera araba: quali prospettive per la Chiesa in Medio Oriente”.
Alle 18.30, Santa Messa celebrata da Padre Guillaume, Rettore del Seminario di Beirut. Accompagnerà la celebrazione la Schola Gregoriana Mediolanensis diretta da Giovanni Vianini, con melodie gregoriane, ambrosiane e polifoniche. Sarà presente anche Don Giovanni Marcandalli che ha iniziato il gemellaggio con le Chiese del Medio Oriente e ha curato la Fondazione che sostiene il Seminario internazionale interrituale “Redemptoris Mater” di Beirut, per il dialogo con l’Islam.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi