Una mostra sullo "stupore" indagato attraverso la riproduzione di opere realizzate da alcuni grandi artisti italiani

stupore conosce

Presso la Colonia San Benedetto di Trezzo sull’Adda, prenderà il via sabato 11 ottobre una iniziativa che, nelle due edizioni precedenti, ha riscosso notevole successo. Si tratta della mostra di catechesi attraverso l’arte, indirizzata ai gruppi di catechismo delle parrocchie, ma anche ai giovani e agli adulti che desiderano compiere un itinerario all’insegna della bellezza.
Tema di quest’anno sarà lo stupore, indagato attraverso la riproduzione di opere realizzate da alcuni grandi artisti italiani, tra Cinquecento e Ottocento. "Solo lo stupore conosce": questo il titolo della mostra che ha come sottotitolo "Il bagliore da un incontro, la luce da un’esperienza". 
I visitatori saranno guidati a vivere un’esperienza che li renda in grado di accostare diversi "approdi" di stupore, dal creato, alla persona divina di Gesù, all’esperienza dei santi. I gruppi potranno visitare la mostra, dopo aver concordato data e orario, chiamando al numero 345.7606877 o inviando una mail all’indirizzo: mostrastupore@virgilio.it.
I singoli visitatori avranno a disposizione i pomeriggi del sabato e della domenica, dalle 14 alle 18.
Tutte le visite saranno guidate.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi