In occasione delle celebrazioni della festa patronale di Santa Maria Nascente, seguite poi dalla festa della Comunità pastorale Sant’Eufemia

Madre Teresa Canonizzazione

La Comunità pastorale Sant’Eufemia di Erba avrà il dono della Reliquia di Santa Teresa di Calcutta in occasione della festa di Santa Maria Nascente, patrona della chiesa prepositurale.

Mercoledì 6 settembre, alle 20.45, la Reliquia, proveniente dalle parrocchie di Merone (5 settembre) e Lurago d’Erba (6 settembre), verrà accolta nella chiesa di Sant’Eufemia per la celebrazione dei Vespri, presieduti da don Carlo Leo, prevosto di Lurago d’Erba e parroco di Lambrugo.

Giovedì 7, alle 18, sempre in Sant’Eufemia, Santa Messa presieduta da monsignor Giacomo Tagliabue, che accolse Madre Teresa a Maggianico e a Suello, quindi processione per la chiesa prepositurale; a seguire, «Eccomi, sono la serva del Signore». Parola e Musica per Madre Teresa.

Nella giornata dell’8 settembre, festa della Natività di Maria, alle 10.30 Santa Messa solenne concelebrata dal prevosto di Erba, monsignor Angelo Pirovano, con offerta del cero pasquale da parte dell’Amministrazione comunale.

Il 9 settembre alle 9 la Reliquia visiterà gli anziani ospiti della casa di riposo Ca’ Prina di Erba. Alle 15.30 in Santa Maria Nascente Rosario meditato. Alle 20.30 sarà a Radio Mater: fino alle 7 di domenica 10, nella Cappellina della Radio si alterneranno momenti di preghiera come il Rosario meditato, guidato dal diacono Lucio Piterà, e la Santa Messa presieduta dal decano di Erba don Isidoro Crepaldi; a seguire meditazione sulla figura della Santa con don Marco Zappa; quindi il Gruppo Volontari per l’orazione notturna pregherà in diretta radio fino al mattino.

Domenica 10, alle 10, l’arcivescovo mons. Carlo Maria Viganò, Nunzio apostolico, concelebrerà la Santa Messa con i sacerdoti della Comunità pastorale (diretta su Radio Mater). Al termine la Reliquia sarà consegnata al parroco di Giussano, don Sergio Stevan.

Domenica 17 settembre seguirà la festa della Comunità pastorale Sant’Eufemia.

In allegato il programma completo.

Per aggiornamenti e ulteriori informazioni sulla Festa patronale, visitare il sito http://www.santaeufemia.it/comunita/

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi