La mostra itinerante sull’Eucaristia nel Santuario dell’Annunciazione

L’’Associazione “Il Portico di Salomone“, in collaborazione con il Decanato di Paderno Dugnano-Limbiate-Varedo e con il patrocinio dell’Arcidiocesi di Milano – Vicariato alla Cultura, organizzano a Paderno Dugnano, dal 26 ottobre all’1 novembre, la mostra itinerante “Oggi devo fermarmi a casa tua. L’’Eucaristia, la grazia di un incontro imprevedibile”, allestita nel Santuario dell’Annunciazione (via Piaggio). L’iniziativa gode del patrocinio della Provincia di Milano e del Comune di Paderno Dugnano – Assessorato alle Attività Culturali e Identità Locale.

L’esposizione – ideata e prodotta da Itaca con il sostegno del Gruppo bancario Credito Valtellinese – consta di 36 pannelli corredati di testi e di un ricco apparato iconografico e propone un percorso articolato in quattro sezioni attraverso le quali si mostra la radicale necessità che l’uomo ha dell’Eucaristia. Alla fame e alle sete dell’uomo, che non si esaurisce nel cibo, cui pure Dio provvede prima con la manna poi con i pani e i pesci, Dio risponde con il dono di sé stesso: «Io sono il pane della vita». Dono che esalta la libertà dell’’uomo, messo di fronte a una alternativa radicale: seguire se stesso accontentandosi dei pani e dei pesci, oppure accettare di nutrirsi del Suo corpo e del Suo sangue, come sorgente di una vita nuova. L’’ultima sezione sottolinea il permanere di Gesù nella Chiesa e nel segno dell’Eucaristia, che è l’’invito che in ogni tempo Gesù continua a ripetere ad ogni uomo: «Oggi devo venire a casa tua». Un invito che in tempi di confusione e di smarrimento risuona particolarmente attuale.

L’’inaugurazione avrà luogo venerdì 26 ottobre alle 21 presso la sede espositiva. Porterà il suo saluto monsignor Piero Cresseri, vicario episcopale della Zona pastorale VII. Seguiranno gli interventi di don Angelo Gornati, decano, e di Sandro Chierici, direttore editoriale di Ultreya oltre che curatore dell’’apparato e del commento iconografico della mostra.

L’’esposizione sarà aperta al pubblico tutti i giorni dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 19, con sospensione delle visite durante le messe feriali delle 17 e festive delle 10.30 e 18. L’’ingresso è libero. È possibile prenotare visite guidate per gruppi anche in altri orari. Saranno a disposizione alcune guide per illustrare i bellissimi pannelli espositivi e trasmettere l’’importante messaggio artistico e culturale che essi veicolano.

Info e prenotazioni: tel. 339.3144692 – 333.2835389, segreteria@ilporticodisalomone.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi