Un cammino lungo e ricco di proposte, tanto da sembrare quasi ambizioso per una comunità così piccola come quella di Caglio, Sormano e REzzago, Un cammino con una meta ben precisa e impostato seguendo le linee offerte nella Lettera pastorale dell'Arcivescovo

Untitled-1

con l’ingresso in Quaresima, inizia un periodo ricco di iniziative religiose per la Comunità Pastorale Madonna di Campoè di Caglio – Sormano – Rezzago.
Secondo le indicazioni dell’Arcivescovo si darà il via a un cammino pastorale formativo con momenti di comunione, riflessione e confronto con alcuni sacerdoti ed educatori chiamati ad affrontare e a proporci alcuni spunti relativi al tema scelto “Cristo al Centro perchè ci sei necessario”.

Nella lettera Pastorale Delpini invita a intraprendere un cammino: «Sentiamoci una Chiesa in cammino, che non teme di riformarsi e leggere i segni dei tempi per una testimonianza che si fa gioia e speranza per gli uomini di oggi». Una Chiesa che si riforma sempre, che non si adagia sul già sperimentato, ma che vive pienamente il suo tempo: «Siamo un popolo in cammino. Non ci siamo assestati tra le mura della città che gli ingenui ritengono rassicurante, nella dimora che solo la miopia può ritenere definitiva».

Tutti i sabati di Quaresima durante la Messa vespertina delle ore 18.00, che tradizionalmente viene celebrata nel santuario della Madonna di Campoè e san Paolo VI, sarà proposta una predicazione che avrà come tema fondamentale la celebre frase di San Paolo VI: «Tu ci sei necessario o Cristo».
La stessa cosa sarà per i sabati di maggio in cui si alterneranno vari sacerdoti che porteranno la loro testimonianza sulla figura di San Paolo VI e Maria come colei che ci conduce a Cristo. Altre riflessioni ed incontri si protrarranno, nell’intento di non tralasciare o dimenticare nessuno, in tutte le diverse chiese che compongono la nostra Comunità Pastorale per poi incontrare al termine di questo cammino, domenica 7 luglio 2019, in occasione della Festa del Santuario Madonna di Campoe’ di Caglio e San Paolo VI e della seconda Festa della Comunità Pastorale, il Vicario Generale della nostra Diocesi, Sua Ecc. Mons. Franco Agnesi.

In allegato la lettera di presentazione del parroco, don Walter Anzani, e le locandine delle varie proposte.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi