Il percorso, articolato in 6 incontri permetterà al futuro ministro straordinario di riflettere sul proprio servizio e sulle tematiche legate alla relazione di aiuto e al dolore

ministri straordinari

È iniziato il primo dei tre corsi dell’anno pastorale 2019-2020 per Ministri straordinari della Comunione eucaristica al primo incarico.
Il percorso di sei incontri (al sabato dalle 10 alle 12 nella sala convegni della Curia in piazza Fontana 2 a Milano) permetterà al futuro ministro straordinario di riflettere sul proprio servizio e sulle tematiche legate alla relazione di aiuto e al dolore.
I prossimi incontri si terranno il 16, 23, 30 novembre, 14, 21 dicembre.

Sono in programma altri due corsi: nel Centro pastorale S. Pietro a Seveso (via S. Carlo, 2), dall’8 febbraio al 14 marzo, dalle 15 alle 17; nella sala convegni della Curia a Milano (piazza Fontana, 2), dal 2 maggio al 13 giugno, dalle 10 alle 12. Per iscriversi ai corsi (uno a scelta) occorre contattare il Centro pastorale ambrosiano (tel. 02.58391315; sito internet www.centropastoraleambrosiano.it).

A seguito della frequentazione del corso diocesano di formazione per il primo mandato avviene il rilascio di un tesserino di nomina a Ministro straordinario della Comunione eucaristica per un quinquennio. Il mandato è rinnovabile più volte, sempre a scadenza quinquennale. Il garante dell’iscrizione al corso diocesano e della richiesta del tesserino di nomina è il parroco (o il responsabile della Comunità pastorale o il cappellano ospedaliero), al cui parere il Servizio per la pastorale liturgica si attiene.
Procedure e indicazioni generali relative ai Ministri straordinari della Comunione eucaristica sono online su www.chiesadimilano.it/liturgia.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi