Da un anno il Cardinal Tettamanzi risiede stabilmente nella casa diocesana di Spiritualità: Villa Sacro Cuore di Tregasio di Triuggio.
Noi, che qui abitiamo, abbiamo la chiara sensazione che abbia passato un anno denso di impegni ma tranquillo; noi siamo proprio contenti della Sua presenza discreta, incisiva e sempre cordiale.

Vi raccontiamo alcuni momenti della giornata del Cardinale:
al mattino si dedica alla preghiera, alla lettura…poi risponde alle tante lettere che riceve;
nel pomeriggio prepara omelie e discorsi e interventi scritti per riviste, libri; nel tardo pomeriggio celebra l’Eucaristia.

Non potendo incontrare personalmente tutte le persone che frequentano la Villa, quando può saluta uno ad uno (come sua consuetudine) chiedendo notizie dei sacerdoti e delle parrocchie: è sempre il buon pastore che è contento di stare con le sue pecorelle!

Ultimamente ha ricevuto la nomina di Amministratore Apostolico della Diocesi di Vigevano; continuando a risiedere in Villa ha già incontrato sacerdoti e suore: Lui con calma arriva sempre dappertutto.

In questa Villa Sacro Cuore, il Cardinale cammina nel verde, vede il sole vincere la nebbia che copre la Brianza e intravvede la Sua grande Milano.
Nella fontana gorgogliante, crescono alcune orchidee profumate: qui regna la pace e il silenzio e un legame profondo unisce tutto il creato: qui ci si innamora della vita.
Il Cardinal Dionigi, guarda, ascolta, loda al Signore e il suo cuore è contento.

Don Luigi le Suore e i collaboratori

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi