In memoria del sacerdote ambrosiano che fu arcivescovo di Perugia e assistente nazionale delle Acli, messa con monsignor De Scalzi in San Sebastiano: si potrà concorrere a una borsa di studio per un seminarista in difficoltà

A 25 anni dalla morte di monsignor Cesare Pagani, arcivescovo di Perugia e assistente nazionale delle Acli, lunedì 6 maggio, alle 17.30, presso il Tempio Civico di San Sebastiano (via Torino 28, Milano), sarà celebrata una Santa Messa da monsignor Erminio De Scalzi.

Molti gli amici che conservano la memoria di don Cesare, sacerdote ambrosiano, malgrado gli impegni pastorali l’abbiano tenuto lontano da Milano: ex ragazzi della parrocchia di Santa Maria del Caravaggio, l’Ac ambrosiana, le Acli saronnesi e varesine, l’Ucid e quanti l’hanno conosciuto come educatore. Ogni anno a maggio si celebra in suo ricordo una Santa Messa accompagnata da un gesto di carità. Questa volta, con quanto sarà raccolto, si potrà concorrere ad una borsa di studio per un seminarista in difficoltà. Con quanto raccolto lo scorso anno sono state protette 120 famiglie africane e operati 10 bambini colpiti da cataratta congenita causata dalla puntura di un insetto che provoca cecità permanente: in Africa sono 37 milioni le persone colpite e almeno 120 milioni quelle a rischio.

Info: tel. 02.89402830.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi