L’Accademia con la Classe di Studi sul Vicino Oriente

Il IV Dies Academicus dell’Accademia Ambrosiana con la Classe di Studi sul Vicino Oriente articolata nelle Sezioni Araba, Armena, Ebraica e Siriaca operante nella Veneranda Biblioteca Ambrosiana di Milano è in programma l’11, 12 e 13 novembre su Esegesi ebraica, Interpretazioni islamiche delle Scritture, Sacre scritture e interpretazioni armene, Generi letterari e ricezione biblica nella tradizione siriaca.
La Prolusione sarà tenuta da Alexander Rofé sulle Antiche interpretazioni ebraiche della Bibbia. Saranno proclamati i nuovi Neoaccademici nella Classe sul Vicino Oriente.
Verrà presentato il II Volume della Serie Orientalia Ambrosiana (edito da Biblioteca Ambrosiana-Bulzoni Editore, Milano-Roma 2013, pagine 270), col Saluto del cardinale Angelo Scola ai 259 Accademici Ambrosiani: una miscellanea con i tredici saggi distribuiti entro le quattro sezioni di Arabistica, Armenistica, Ebraistica, Siriaca, preceduti dai discorsi di R. Traini e di JJ. Witkam a conclusione del complesso lavoro di catalogazione del ricchissimo fondo arabo ambrosiano eseguito in 40 anni, iniziato dal professor Oscar Anders Valfrid Löfgren (1898- 1992) e proseguito e completato dal professor Renato Traini.
Il volume che raccoglierà i saggi presentati in questo IV Dies Academicus sarà presentato nel successivo Dies del 2014.

Programma
 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi