Otto i candidati al Diaconato Permanente che sabato 14 verranno istituiti nel Ministero del Lettorato a Vigano Certosino, in una celebrazione presieduta dal Vicario generale, mons. Mario Delpini

Sabato 14 maggio alle 18, presso la Parrocchia SS. Eugenio e Maria a Vigano Certosino, frazione di Gaggiano (MI) avrà luogo la celebrazione per l’istituzione del Lettorato di otto Candidati della Diocesi di Milano, presieduta dal Vicario generale, mons. Mario Delpini, Responsabile per il Diaconato Permanente.
Questo Ministero è un’ulteriore tappa di avvicinamento verso il Diaconato Permanente e segnala il candidato come persona atta a proclamare la Parola nelle letture liturgiche e spiegarla durante l’esercizio catechistico. Il servizio della proclamazione della parola di Dio ha radici storiche antiche e profonde.

I candidati al Diaconato Permanente che verranno istituiti nel Ministero del Lettorato sono:

– Airaghi Giancarlo (Ss. Eugenio e Maria in Vigano Certosino di Gaggiano)
– Castellazzi Claudio (S. Antonio Maria Zaccaria in Milano)
– Cracco Claudio (S. Ambrogio in Morazzone)
– Giugno Luigi (S. Paolo in Milano)
– Maroldi Fabio (Ss. Protaso e Gervaso in Gorgonzola)
– Pace Daniele Giuseppe (Ss. Gervaso e Protaso in Parabiago)
– Piccolo Ciro (S. Cornelio e Cipriano in Carnate)
– Roccella Maurizio (S. Carlo in Bresso)

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi