Promosso dall’Ac decanale e dall’Associazione Lazzati

L’Ac del Decanato Zara di Milano e l’associazione culturale “G. Lazzati” promuovono un percorso sulla cittadinanza attiva. Il primo incontro di mercoledì 1 febbraio ha avuto il patrocinio e la concessione della Sala Consiliare dal Consiglio di Zona 2 (viale Zara 100), dove alle 20.45 interverrà Maurizio Ambrosini, docente di Sociologia dei processi migratori all’Università degli Studi di Milano, sul tema “Cittadini possibili. Come cresce una società multietnica”.
L’iniziativa dell’Azione Cattolica è intitolata «Cittadini attivi. Formazione per una cittadinanza consapevole» ed è rivolta ai giovani e agli adulti del territorio che desiderano riscoprire il valore del sentirsi responsabili e corresponsabili del bene comune. Il percorso ha lo scopo di offrire occasioni di formazione e di confronto che aiutino a vivere l’impegno civile attraverso una presenza significativa nei vari ambiti sociali. Sono in programma tre incontri, che saranno itineranti e si svolgeranno i mercoledì 1, 15 e 29 febbraio, dalle ore 20.45 alle 22.45.
Dopo aver inquadrato la cittadinanza attiva in una società multietnica, nel secondo appuntamento di mercoledì 15 febbraio si parlerà di “Associazionismo e volontariato: risorse di cittadinanza” insieme alle associazioni che operano sul territorio. Ci sarà infatti presso il Teatro S. Paolo della parrocchia S. Paolo (via Cufra, 3) una tavola rotonda con tre associazioni: Sai (Servizio accoglienza immigrati – Caritas), “Città e Salute” (cooperativa sociale), Gas (Gruppi Acquisto Solidale). Moderatore Fabio Pizzul. Infine, nel terzo e ultimo incontro di mercoledì 29 febbraio, nella Sala polifunzionale della parrocchia Santa Maria Goretti (via M. Gioia, 193), Umberto Ambrosoli, avvocato penalista, tratterà il tema “Cittadinanza e legalità. Strumento di convivenza civile”.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi