Iniziativa per l’Anno Giubilareorganizzata dalla Facoltà di Scienze della Formazione

Cattolica

Lunedì 14 marzo, alle 17, nella Cripta dell’Aula Magna dell’Università Cattolica di Milano, giornata di studio dedicata alle “vecchie e nuove povertà”.

Il workshop si colloca all’interno dell’Iniziativa per l’Anno Giubilare “La Misericordia e le sue opere” proponendo un momento di confronto tra studenti, laureandi, laureati del Corso di Laurea Magistrale in Scienze Pedagogiche e operatori dell’accoglienza e del servizio verso i “volti” della povertà nella realtà milanese. Finalità del workshop sono: l’attivazione di capacità di lettura delle diverse condizioni di abbandono materiale ed esistenziale; lo scambio di buone pratiche educative tra operatori, studenti e docenti; la condivisione di esperienze per accrescere competenze a favore delle povertà.

Saluti iniziali
S.E. Mons. Claudio GIULIODORI, Assistente Ecclesiastico Generale, Università Cattolica del Sacro Cuore
Prof. Francesco BOTTURI, ProRettore, Università Cattolica del Sacro Cuore
Prof. Luigi PATI, Preside della Facoltà di Scienze della Formazione, Università Cattolica del Sacro Cuore
Prof.ssa Simonetta POLENGHI, Direttrice del Dipartimento di Pedagogia, Università Cattolica del Sacro Cuore

Coordinano
Prof. Giuseppe MARI, Università Cattolica del Sacro Cuore
Prof.ssa Marisa MUSAIO, Università Cattolica del Sacro Cuore
Partecipano:
Don Andrea CATTANEO, ViceRettore Collegio arcivescovile San Carlo di Milano e Presidente Associazione
Casa Famiglia Ballerini
Dott. Gerardo SOLARO DEL BORGO, Responsabile Unità di strada Sovrano Militare Ordine di Malta
Studenti e Laureati del Corso di Laurea Magistrale in Scienze Pedagogiche

In allegato la locandina.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi