Questo il tema al centro del corso di formazione permanente rivolto a religiose e consacrate: cinque incontri presso le Suore Orsoline di via Lanzone a Milano

Vita consacrata

«Essere sale e luce del mondo: presenza gioiosa del Vangelo per i fratelli» è il tema del Corso di formazione permanente che l’Usmi diocesana propone a religiose e consacrate dell’Arcidiocesi di Milano e a quanti sono interessati al tema.

Gli obiettivi sono riflettere sul messaggio di papa Francesco alla Vita Consacrata per fare proprio lo stile della sua testimonianza semplice, gioiosa, incisiva che annuncia l’essenziale del Vangelo e provoca ciascuna a mettersi in gioco, a sentirsi responsabili del fratello e lasciarsi interrogare e provocare dalla Parola, dai segni dei tempi e dalle sfide attuali per sapersi dedicare ad una operatività generosa a favore dei fratelli senza calcoli di efficienza umana.

Gli incontri sono in programma dalle 14.45 alle 16.45 presso l’Istituto Suore Orsoline (via Lanzone 53, Milano) nelle seguenti date: 13, 20 e 27 ottobre e 3 e 10 novembre.
Relatori: don Luigi Corti, frate Luca Fallica, Maria Pia Ghielmi, Monica Martinelli e Rossella Semplici

Le iscrizioni si ricevono presso l’Usmi Diocesana (via della Chiusa 9 – 20123 Milano; tel. e fax 02.58313651)

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi