Presso la Casa di Caccia di San Giacomo D'Entraque (Cn), Acec nazionale organizza una settimana biblica sul tema “Ritratti di Gesù nella Bibbia e nel cinema”, in collaborazione con i Padri Gesuiti

San Giacomo D'Entraque (Cn)

Dal 6 al 13 agosto, Acec (AssociazioneCattolica Esercenti Cinema) organizza una “Settimana biblica” presso la Casa di Caccia di San Giacomo D’Entraque (Cn) sul tema “Ritratti di Gesù nella Bibbia e nel cinema”, in collaborazione con i Padri Gesuiti.
La settimana biblica “Ritratti di Gesù nella Bibbia e nel cinema” è un’occasione per dare la possibilità ai giovani di gustare la bellezza della Parola liberi da schemi precostituiti: lettura, confronto, lavori di gruppo e dinamiche interattive, condivisione della preghiera comunitaria, momenti di svago, passeggiate in montagna, gestione della casa.
Il corso propone un itinerario tra le pagine e le figure bibliche che hanno permesso a Israele di dare un “volto” all’attesa del Messia e alla comunità cristiana di accoglierlo nella sorpresa e nello scarto che ha comportato: il Servo sofferente, il Profeta, il Re, il Sacerdote, il guaritore, l’annunciatore dei tempi ultimi. Ritratti che hanno da sempre una eco nel cinema e nella ricerca di registi e autori nel tentativo di mettere in scena e proporre un volto credibile del Cristo, vuoi “ricostruendone” la vicenda e il contesto storico (ispirandosi direttamente a fonti bibliche ed extra-bibliche) vuoi traducendola nelle vicende e nelle storie di soggetti diversi e spesso improbabili.

Un lavoro rigoroso e, insieme creativo, sulle fonti e sui testi, quello biblico e quello filmico.

La cornice della montagna e il clima della vita comunitaria renderanno l’esperienza particolarmente ricca: un’occasione preziosa per la formazione di animatori, operatori di Sale della Comunità, appassionati di cinema.

Il cinema può rivelarsi un’esperienza profonda di conoscenza di sé, di preghiera e di meditazione, diventare linfa per una migliore creatività progettuale dell’animatore e, ancor prima, convinzione esperita che il cinema può ancora essere una risorsa autorevole per le sale e per le comunità cristiane. Il lavoro delle Sale della Comunità, attraverso questo formidabile strumento di comunicazione, può arricchirsi e riqualificare la propria offerta spirituale e pastorale nei confronti del territorio.

 

Il Corso è rivolto ai giovani dai 18 anni e prevede la partecipazione di 15 persone.
L’ACEC offrirà a un rappresentante per Sala della Comunità e per Circolo ANCCI l’ospitalità completa (rimane a carico del singolo partecipante la quota di iscrizione di € 50,00). 

Per l’iscrizione all’iniziativa si prega di scaricare da internet (www.saledellacomunita.it) la scheda da inviare, debitamente compilata, alla Segreteria Generale dell’ACEC (fax 06.4402280 – posta elettronica acec@acec.it).

L’ACEC si riserva di trasmettere tempestivamente maggiori dettagli organizzativi alle persone che si prenoteranno.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi