Sabato 19 novembre serata jazz al Teatro Leonardo di Milano per sostenere la ricerca contro la Distrofia Muscolare di Duchenne

Sabato 19 novembre, alle 21, presso il Teatro Leonardo di Milano, il Fondo Dmd-Gli Amici di Emanuele presenta la terza edizione dell’evento benefico “Milledicuori, Note per la Ricerca” per sostenere la ricerca contro la Distrofia Muscolare di Duchenne. È in programma un concerto-tributo a Georege Benson, uno dei più grandi chitarristi della storia del jazz, interpretato dalla Dmd Band diretta dal maestro sassofonista Paolo Favini con la partecipazione straordinaria del chitarrista e interprete Gigi Cifarelli, forse il più grande chitarrista jazz italiano. La serata è organizzata per iniziativa del Fondo per la Ricerca sulla Distrofia Muscolare di Duchenne, che coopera con l’Associazione La Nostra Famiglia per la raccolta di fondi da destinare alla ricerca sulla Distrofia Muscolare di Duchenne. L’evento ha ottenuto il Patrocinio della Provincia di Milano, Comune di Milano, Comune di Lainate.
Le distrofie muscolari sono un gruppo eterogeneo di patologie caratterizzate da una progressiva degenerazione del tessuto muscolare e perdita di forza. La distrofia muscolare di Duchenne (Dmd), in particolare, è una patologia ereditaria dovuta all’assenza di una proteina della membrana muscolare chiamata distrofina.
Per sostenere la ricerca, il Fondo Dmd organizza diversi eventi (sportivi, culturali, ricreativi, aggregativi, ecc). In questi ultimi anni numerose manifestazioni si sono svolte sul territorio di Lainate, presso il salone dell’Auditorium Civico di Barbaiana, spettacoli di Gospel o di musica contemporanea e rappresentazioni teatrali. Nel 2008, a Villa Litta di Lainate, si è tenuta la manifestazione “Milledicuori Forme e Colori per la Ricerca”. Questo evento ha visto la partecipazione di numerose persone e ha richiamato artisti contemporanei da tutta Italia. Nel 2009 nella cornice dell’Auditorium di Milano si è tenuto un concerto tributo a Frank Sinatra, successo ripetutosi l’anno seguente con un tributo ai Beatles.
Quest’anno il Fondo Dmd annuncerà il parziale finanziamento di un progetto osservazionale della durata di tre anni su soggetti affetti da distrofia muscolare. Responsabile di questo studio che si terrà interamente presso l’IRCCS E. Medea di Bosisio Parini è la dottoressa Grazia D’Angelo, che ormai da molti anni si occupa con professionalità ed eccellente capacità di seguire i pazienti affetti da distrofia muscolare. Lo studio prevede di analizzare i risultati di un esame denominato “pletismografia optoelettronica” che consente di ottenere, in condizioni di respiro spontaneo e senza alcuno sforzo da parte del paziente, dati inerenti i volumi polmonari e la meccanica respiratoria.

Info:
info@fondodmd.itwww.fondodmd.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi