Nuovo appuntamento del ciclo "Diversi come due gocce d'acqua", organizzato dal Centro Giovani Coppie San Fedele. Relatrice Elisabetta Orioli, psicologa psicoterapeuta

797831dc-8a6c-4b33-bb91-f55

Giovedì 7 novembre alle 21, nuovo appuntamento del ciclo di conferenze “Diversi come due gocce d’acqua”, organizzato dal Centro Giovani Coppie San Fedele, presso la Sala Ricci (Piazza San Fedele, 4) a Milano.
Il tema della serata è “”Tu ed io. Il tuo lato che mi è straniero”” e la relatrice sarà la Psicologa psicoterapeuta Elisabetta Orioli. Ingresso libero.

Presentazione dell’incontro:
Per legarmi a te ho bisogno di conoscerti: chi sei? Ho bisogno di sapere che cosa abbiamo in comune e che cosa possiamo condividere. E intanto scopro anche delle caratteristiche che non mi appartengono, ma che sono un contributo prezioso al nostro rapporto.
Ma tu non sei solo ciò che io vedo e colgo.
Sei anche altro, molto altro, e la pretesa di farti coincidere con “ciò che so” di te, lentamente mi porta a non incontrarti più. Il tuo lato sconosciuto forse non costituisce solo una minaccia, ma è la premessa per una novità continua, che ravviva in modo fecondo il rapporto, riparandolo dalla noia e dalla ripetitività, dallo scontato.
Accogliere lo straniero che c’è in te… ma forse anch’io devo fare i conti col fatto che io sono molto più di ciò che so di me. Il ridurmi a ciò che conosco di me mortifica ciò che io sono davvero. Riconoscere lo sconosciuto che abita in te e in me…
È possibile trasformare il timore istintivo che l’ignoto genera in un senso di attesa e di sorpresa curiosa. Esige il non fermarsi in superficie, alla prima immagine, ma è darsi il tempo di andare un po’ oltre e più in profondità.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi